Grest

Dal 6 al 24 giugno 2016 dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle 18.30
Ore 14.30: Accoglienza
Ore 14.45: Racconto della storia di Edelon con balli e inno della storia
Ore 15.30: Laboratorio
Ore 14.30: Merenda
Ore 17.00: Giochi
Ore 18.30: Preghiera e saluti di fine giornata
Ogni settimana gita dell’intera giornata.
Costo a settimana: Euro 30.00 gite escluse
Per iscrizioni e informazioni contattare: Barbara Cell. 339 3602420

grestEdelon e la Porta Straordinaria: la cornice narrativa del Sussidio Grest Ufficiale 2016.

Èleos, la Linfa della Vita, scorreva tra le lande di Edelon garantendo
pace e prosperità al popolo.
Venne il tempo in cui Babel, il primo Duca Oscuro, avvelenò la Linfa, conquistando Edelon e seminando dolore, miseria e indifferenza.
Gli Erranti salvarono Èleos, conservandola nel Calice della Cura dietro la Porta Straordinaria, le cui chiavi vennero celate agli occhi del mondo.

In pieno Medio Evo, nella signoria di Edelon, un ragazzo cammina felice con i suoi pochi zecchini duramente guadagnati dal mugnaio: si chiama Martino e il suo più grande sogno è diventare cavaliere. Una strana coppia di saltimbanchi, Anita e il drago nano Piccardo, gli si avvicinano e, dopo averlo distratto con i loro giochi, riescono a rubargli il denaro e a
scappare. La loro fuga, tuttavia, termina nella bottega di Rowen, il fabbro del paese, dove vengono raggiunti da Martino: nel parapiglia che ne nasce, uno scrigno di legno si rompe, rivelando al suo interno delle strane chiavi…

Inizia così l’avventura del nuovo sussidio per grest estate ragazzi 2016 dove Martino, Anita e Piccardo, scelgono di diventare i Mastri di Chiave: accompagnati da Rowen, l’ultimo discendente degli Erranti, dovranno percorrere Edelon per raggiungere la Porta Straordinaria e liberare Èleos, riportando così la serenità nel paese. Riusciranno nella loro impresa, superando le insidie del cammino e non facendosi catturare da Sir Estor e i suoi soldati di ventura?

Con grande coraggio e una buona dose di allegria, i quattro amici impareranno a conoscersi e a fidarsi, ma soprattutto ad aprire gli occhi di fronte ai bisogni delle persone che incontreranno, facendosi prossimi e prendendosi cura di loro: sperimenteranno così, inconsciamente ma concretamente, i diversi aspetti della misericordia e come la sua forza sia la vera linfa vitale in grado di cambiare il mondo.

Non ci resta che preparare il nostro Grest per partire tutti insieme con i nostri bambini e ragazzi per fare un bellissimo percorso INSIEME!

E il 24 giugno chiudiamo in allegria con la festa di fine Grest invitando tutte le famiglie dei bambini che parteciperanno a questa bella avventura!!!
Vi aspettiamo!!!
Più siamo e più ci divertiamo!!!